PRENOTA ORA

X

BEST RATE GUARANTEED

Arrivo
Notti
Camere Persone  

Castelli

Castel Del Monte

L'incantevole località montana del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, inserita nel prestigioso club de "I Borghi più belli d'Italia", è incastonata sulle pendici del Gran Sasso d'Italia, a 1.346 m. di altitudine, ed è considerata la capitale dei pastori.
La vicinanza con gli immensi e ricchi pascoli del vicino altopiano di Campo Imperatore è stato, fin dalla notte dei tempi, il motore che ha spinto la pratica della pastorizia tra gli abitanti dell'antico borgo fortificato di Castellum de Montis e,al contempo,ha creato una rinomata tradizione casearia che si è mantenuta stabile dall'epoca dell'antica Roma ad oggi.
Nel territorio di Castel del Monte è stata scoperta un'antichissima necropoli risalente all'XI secolo a. C. l'altopiano di CAMPO IMPERATORE, il "Piccolo Tibet".
Campo Imperatore è un immenso altopiano carsico (oltre 15 km. di lunghezza e 5 di larghezza), da molti paragonato ad un "piccolo Tibet", situato nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nel cuore del massiccio montuoso più alto della catena appenninica, ad una altitudine che va da un minimo di 1.700/1.800 m. ad un massimo di oltre 2.150 m. Per millenni i suoi sterminati pascoli hanno nutrito le greggi che vi stazionavano nel periodo estivo, prima di migrare, attraverso i celebri "tratturi" (via naturale erbosa segnata dal passaggio dei greggi transumanti), verso il mite Tavoliere delle Puglie
Oggi Campo Imperatore è noto soprattutto per essere una delle località sciistiche più attrezzate e frequentate degli Appennini. Nei mesi invernali, infatti, la neve è la padrona assoluta del territorio e gli impianti sono raggiungibili solo tramite una funivia da 100 posti (inaugurata nel 1934), che in 7 minuti copre i circa 3.250 m. che separano Fonte Cerreto (1.150 m. slm.) dal piazzale (2.130 m. slm.) antistante lo storico albergo dove nel 1943 fu tenuto prigioniero Mussolini. A poche decine di metri dall'albergo si trovano l'Osservatorio Astronomico, uno dei più importanti d'Italia, ed un riccogiardino botanico.
Dal piazzale dell'hotel parte uno stretto e ripidissimo sentiero che in meno di un'ora conduce ai 2.388 m. della Cresta della Portella, dove si trova il Rifugio Duca degli Abruzzi.

CastelVecchio Calvisio

La magica "Piana di Navelli" (700 m. slm.), area tra le più belle ed affascinanti di tutto l'Abruzzo, che funge anche da spartiacque tra il Parco Nazionale del Gran Sasso e il Parco Regionale Sirente-Velino, è circondata da incantevoli chiese tratturali (in questo altopiano si snodava parte dell'antichissimo "Regio tratturo L'Aquila-Foggia", il più lungo d'Italia), borghi medievali di incomparabile bellezza e maestosi castelli arroccati sulle alture e sui monti circostanti. In questo autentico paradiso ricco di attrattive naturali e di preziose testimonianze storico-artistiche sorge, a 1.045 m. di altitudine, la stupenda Castelvecchio Calvisio, antico borgo fortificato situato nel Parco Nazionale del Gran Sasso-Monti della Laga.Il piccolo centro è caratterizzato dalla presenza di un suggestivo intreccio di stretti vicoli, archi, case e scalinate, tutte rigorosamente in pietra, che "raccontano" il forte legame sociale che per secoli ha unito i suoi abitanti, soprattutto durante i lunghi mesi invernali, quando la neve dominava incontrastata sul borgo.

Il castello di Rocca Calascio

Circa 7 km. a monte di Castelvecchio Calvisio, sempre nell'area del Parco Nazionale del Gran Sasso-Monti della Laga, si erge, ad una altitudine di 1.512 m. s.l.m., uno dei simboli della regione Abruzzo: il castello di Rocca Calascio. Il maniero, situato ai confini di Campo Imperatore, domina tutto l'altopiano di Navelli ed è uno dei fortilizi più alti dell'intero continente europeo. Il sublime scenario naturale che circonda il castello, accentuato ancor più dalla presenza del vicino, suggestivooratorio di S. Maria della Pietà (XVI sec.), è indescrivibile. Se poi si ha la fortuna di trovarsi sul luogo nel periodo autunnale, quando per pochi giorni tutta la sottostante, immensa "Piana di Navelli" risplende del colore viola dei fiori del prezioso zafferano (considerato il migliore del mondo), si ha davvero la sensazione di trovarsi in qualche angolo del Paradiso.
Il castello di Rocca Calascio è stato il set naturale di numerosi films di successo, tra i quali spiccano il celebre "Lady Hawke", l'avvincente favola medievale del lupo e del falco (con Michelle Pfeiffer, Rutger Hauer, Matthew Broderick), "Il nome della rosa" (con Sean Connery) e "Padre Pio".

Torre di Cerranopineto

All'estremità meridionale del territorio pinetese, lungo lo spettacolare tratto di costa tra Pineto e Silvi, che per lo straordinario interesse naturalistico che riveste è prossimo a diventare il quarto Parco Nazionale abruzzese con il nome di "Parco Marino Torre del Cerrano", si erge la suggestiva Torre di Cerrano, torrione di avvistamento del XVI secolo, nonchè simbolo del litorale centro-settentrionale abruzzese.
Le acque antistanti la torre, attualmente sede di un importante Laboratorio di Ecologia Marina, custodiscono, a meno di 1 km. dalla battigia e a circa 11 m. di profondità, un sito archeologico subacqueo di grande rilevanza: le vestigia dell’antichissimo porto della pre-romana Hatria o Hadria (l'attuale Atri), la città dalla quale prese nome il Mare Adriatico. Il porto, uno dei più importanti del medio Adriatico fino al 1500, fu edificato nel VII sec. a.C. e sprofondò nel 1627 a causa di un terremoto.
Merita una visita il borgo medievale di Mutignano, frazione situata su una collina molto panoramica, alle spalle del capoluogo
 

La Migliore Tariffa Disponibile

Sul nostro sito web ufficiale vi garantiamo sempre la migliore tariffa disponibile.

Pagamenti Sicuri Al 100%

Per la conferma della prenotazione con carta di credito questo sito utilizza un server sicuro, secondo lo standard mondiale di cifratura Secure Socket Layers (SSL).

Assistenza Costante

Il nostro staff è sempre a tua disposizione per seguirti durante le fasi di prenotazione ed offrirti la soluzione migliore per il tuo soggiorno. Contattaci al numero telefonico (+39)085.930153 oppure via mail a info@hotelfloridasilvi.com